logo itinera spa
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : £0.00
View Cart Check Out

Articoli CUS Ad Maiora Rugby

Prima amichevole convincente per la Maschile di serie A impegnata a Noceto

Nel week-end appena trascorso, dopo otto mesi di stop forzato, la Maschile di serie A dell’Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951 ha disputato la sua prima amichevole della nuova stagione. La gara è stata disputata in trasferta, in Emilia, contro il Rugby Noceto e si è potuta giocare dal momento che sono stati eseguiti su giocatori e staff delle due squadre test sierologici per verificare la non positività al Covid-19.

L’incontro si è svolto su quattro tempi, due da venti minuti e due da mezz’ora. Il risultato ha visto il CUS Torino chiudere sul 7-21, con tre mete messe a segno e tutte trasformate. Per ogni tempo disputato coach D’Angelo ha deciso di schierare roster differenti, in modo tale da provare le nuove idee di gioco, i nuovi schemi e soprattutto per permettere a tutti i ragazzi di giocare pressoché lo stesso numero di minuti.

Nel primo quarto di gara, gli universitari sono passati in vantaggio con una bella meta di gioco alla mano, approfittando di un errore della difesa ospite. Anche la retroguardia cussina, però, quasi al termine della prima frazione, a causa di una disattenzione, ha permesso ai padroni di casa di pareggiare i conti. Il secondo quarto di gara si è conclusa con i cussini avanti nel punteggio, 7-14.Nei successivi due tempi i ragazzi di coach D’Angelo sono cresciuti a vista d’occhio e la supremazia dei piemontesi sul piano del gioco è stata evidente.

Si è trattato di un test interessante proprio perché il Rugby Noceto ha dimostrato di essere un avversario ostico e ben strutturato, soprattutto fisicamente. La bravura dell’Ad Maiora è stata proprio quella di riuscire a imporsi sia sul piano del gioco, come già detto, sia sul piano del ritmo, permettendo inoltre a tutti i propri giocatori di scendere in campo. Ottima prova anche per tutti gli atleti cussini che proprio quest’anno sono passati dall’Under 18 alla Prima Squadra.

Nel complesso c’è grande soddisfazione per essere riusciti a mettere in pratica i nuovi schemi di gioco provati in allenamento. L’Itinera CUS Ad Maiora Rugby ha in programma due nuove amichevoli: la prossima settimana giocherà in quel di Piacenza, non contro i Lyons, ma contro il Piacenza Rugby, squadra militante in serie B, mentre la settimana successiva sarà impegnata a Genova.

Leave a Reply