logo itinera spa
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : £0.00
View Cart Check Out

Articoli CUS Ad Maiora Rugby

SUPERCHALLENGE U14, ECCO I PROTAGONISTI DELLA TAPPA TORINESE: SVELATE LE SQUADRE PARTECIPANTI

A poco più di un mese dalla tappa torinese del Superchallenge arriva la lista ufficiale delle squadre che prenderanno parte a questo importante evento per il rugby giovanile nazionale. Il livello si preannuncia altissimo vista la presenza di squadre storiche come Petrarca Padova, Amatori Milano e Partenope Napoli, e di settori giovanili per tradizione di assoluto valore come quelli di Unione Rugby Capitolina (Roma), ASR Milano, Colorno Rugby e CUS Genova.

La caratura delle squadre partecipanti rende quindi la prima volta di Torino ancora più emozionante, come testimoniano le parole del Presidente del CUS Torino Riccardo D’Elicio:

Siamo riusciti a portare a Torino una tappa del SuperChallenge, a livello nazionale una delle più importanti manifestazioni per la categoria Under 14, questo è per noi motivo di grande orgoglio. Il CUS AD MAIORA RUGBY in questo modo potrà dimostrare il forte impegno ed i grandi investimenti fatti negli ultimi anni nei confronti del settore giovanile; un’ottima vetrina per la società e per il mondo cussino, al fine di incrementare e far crescere sempre di più il numero di giovani del nostro territorio che potranno avvicinarsi a questo sport.

QUESTO L’ELENCO COMPLETO DELLE SQUADRE PARTECIPANTI:

  • Amatori & Union Rugby Milano
  • AS Rugby Milano
  • Colorno Rugby
  • CUS Genova Rugby
  • CUS Torino
  • Junior Rugby Brescia
  • Partenope Rugby Junior
  • Petrarca Padova
  • Rugby Cogoleto
  • Rugby Rho
  • Rugby Varese
  • UR Capitolina

Club partecipanti al campionato seniores di Eccellenza: Petrarca Padova

Club partecipanti al campionato seniores di Serie A: CUS Genova, Colorno Rugby, ASR Milano, Junior Rugby Brescia, Unione Rugby Capitolina

ALCUNE NOTE RIGUARDO I CLUB PIU’ RAPPRESENTATIVI:

PETRARCA PADOVA

Fondato nel 1947, ll Petrarca Rugby è al terzo posto dei club rugbistici italiani più titolati avendo vinto 12 campionati nazionali di Eccellenza (il più recente nel 2010-11). Il Petrarca Rugby vanta inoltre la vittoria di due edizioni della Coppa Italia, la più recente delle quali nel 2001. Con un sempre florido settore giovanile, che ha saputo produrre, tra i tanti, talenti recenti come Marco Bortolami (capitano del Narbonne, Gloucester, Zebre e dell’Italia) e i fratelli Bergamasco, è sicuramente uno dei club che punterà alla vittoria finale.

AMATORI & UNION RUGBY MILANO

Fondato nel 1927, è tra le più antiche società di rugby, nonché la più titolata d’Italia, avendo vinto 18 campionati nazionali e una Coppa Italia. L’attenzione per il settore giovanile è testimoniata dalla fondazione nel 2005 dell’Amatori & Union Rugby Milano junior, nato come costola del club principale e dedito all’attività giovanile.

PARTENOPE RUGBY

La Partenope Rugby è la sezione rugbistica dell’Associazione Polisportiva Partenope. Tra i club di rugby più famosi d’Italia, la squadra vinse due volte il campionato nazionale, nel 1965 e 1966 grazie anche al suo storico capitano Elio Fusco. E’ proprio la sezione giovanile l’orgoglio della società, come dimostrano i 9 titoli nazionali conquistati nella sua storia.

UNIONE RUGBY CAPITOLINA

Nata nel 1996 l’Unione Rugby Capitolina milita in Serie A ed essendo uno dei club fondatori del torneo SuperChallenge Under14, insieme a Petrarca Padova, Colorno Rugby, vorrà sicuramente ben impressionare grazie al suo settore giovanile che continua ad essere uno dei più importanti d’Italia visti i tanti titoli nazionali conquistati.

CUS GENOVA RUGBY

Dalla stagione sportiva 2014/15, il CUS Genova Rugby milita nel campionato nazionale di Serie A. Questo storico club, che ha dato al rugby italiano atleti del calibro di Marco Bollesan, a lungo capitano della Nazionale italiana e uno dei giocatori più rappresentativi del Rugby italiano, è oggi una fucina di giovani talenti grazie.

COLORNO RUGBY

Stesso discorso vale per il Colorno Rugby, club che ha una netta influenza anche sulla gestione delle Zebre protagoniste in Guinness PRO12, che nel tempo ha maturato una particolare attenzione nei confronti del settore giovanile confermandosi ai vertici del rugby regionale e della provincia di Parma.

AS RUGBY MILANO

L’A.S.R. Milano, da tempo impegnato in progetti sociali  per i giovani, come il reinserimento sociale per minorenni incorsi in problemi con la giustizia, partecipa al campionato di Serie A dal 2014/2015. Dal suo settore giovanile sono emersi giocatori come Luca Morisi, oggi protagonista con il Benetton Treviso e la Nazionale.

Leave a Reply