logo itinera spa
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : £0.00
View Cart Check Out

Articoli CUS Ad Maiora Rugby

Storico primo appuntamento con il Superchallenge U14 a Torino

Per la prima volta dalla nascita del torneo Super Challenge Under14, Torino ospiterà una delle 8 tappe previste. L’evento si terrà domenica 20 Novembre 2016 presso l’impianto Albonico di Grugliasco in Strada del barocchio 27 e vedrà la partecipazione di 12 squadre provenienti da tutta Italia. La scelta di Torino non è casuale e significa che l’interesse verso questo sport sta crescendo grazie anche alla vasta propaganda fatta sul territorio. Questa è la prova che si sta andando nella giusta direzione e rappresenta una grande occasione per il movimento rugby piemontese che potrà così dimostrare la propria passione per questo sport ricco di valori e insegnamenti. Infatti Ad Maiora CUS Torino Rugby è entusiasta di poter contribuire all’arricchimento delle esperienze sia dei propri atleti, ma anche di quelli delle società ospiti.

Per l’occasione la casa dell’ AD Maiora CUS Torino Rugby accoglierà, oltre alle partite sui due campi da gioco, attività e servizi di contorno all’attività sportiva, cercando di coinvolgere tutto il pubblico che sarà presente all’ Albonico, in modo tale da valorizzare l’impianto e il suo spazio e rendere questa prima volta del CUS Torino una piacevole esperienza.

Il Superchallenge Under14 nasce nel 2013 con l’obiettivo di contenere in un unico torneo le principali squadre dei campionati Under 14 italiani creando una competizione di livello nazionale capace di mettere a confronto squadre che altrimenti non si sfiderebbero. La Mission è quella di condividere i valori trasmessi dal rugby, grazie al confronto tra realtà diverse aventi in comune la medesima passione e, in termini sportivi, alzare il livello tecnico e agonistico della Under 14 come tappa di preparazione alla under 16. L’iniziativa viene sviluppata a tappe e, a conclusione di esse, le 12 squadre che hanno totalizzato il punteggio più alto si sfideranno per il titolo nella tappa finale che quest’anno si terrà a Colorno. Il format del torneo prevede 4 gironi da 3 squadre ad ogni tappa e metterà alla prova circa 350 atleti  per 4 partite durante l’arco della giornata. I campioni in carica del Valsugana hanno vinto le ultime due edizionei del Super Challenge e faranno di tutto per non interrompere questa fantastica striscia di vittorie.

Con l’occasione, il Comitato Organizzativo Superchallenge Torino presenta il logo di tappa ideato appositamente per l’evento e spera che esso sia di buon auspicio.

Leave a Reply