logo itinera spa
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : £0.00
View Cart Check Out

Articoli CUS Ad Maiora Rugby

Sconfitte nette per la Femminile di serie A e per l’Under 18 Élite

Domenica amara per le squadre cussine impegnate nei rispettivi campionati di categoria. La Femminile di serie A si è dovuta arrendere 48-0 in trasferta contro l’Arredissima Villorba Rugby. Una sconfitta netta, contro la seconda forza del campionato.

Queste sono le sensazioni post gara di coach Pietro Salino: “La partita è stata, purtroppo, una delusione. Arrivavamo da una settimana molto positiva con degli ottimi allenamenti nelle gambe e un ottimo umore. Le nostre avversarie, però, si sono rivelate più ostiche e aggressive di quanto ci aspettassimo e sono riuscite a imporre il loro ritmo al match. Nel complesso valuto in maniera positiva il nostro pacchetto di mischia, nettamente in ripresa dopo la gara della settimana scorsa. Adesso prepareremo l’incontro contro Colorno, valevole per la prima giornata del girone di ritorno, con l’obiettivo di migliorare la classifica di questa prima parte di campionato”.

Sconfitta anche per i ragazzi dell’Under 18 Élite, usciti sconfitti 34-7 contro Rovato lontani dalle mura amiche.

Giorno dell’Immacolata da ricordare, invece, per otto ragazzi cussini dell’Under 16 che hanno partecipato, con la selezione regionale piemontese, al grande appuntamento di rugby giovanile presso il campo da gioco della Pro Recco, “Carlo Androne”, in memoria di due icone del rugby ligure. In campo sono scese le selezioni di Liguria, Lombardia Est, Lombardia Ovest, Piemonte, Toscana Costa e Toscana Interno. Questo l’elenco dei nostri otto rappresentanti: Balosu, Cavallaro, Crismaru, Imberti, Lombardo, Perrone, Saullo e Siliano.

Leave a Reply